fbpx

L'hospitality USA in cifre: dati consolidati e previsioni

pipeline usa hospitality

Alla fine del mese di gennaio, Lodging Econometrics ha pubblicato i dati a fine 2020 dei progetti nella pipeline per il settore hospitality americano e le previsioni di sviluppo.

Dopo anni di crescita costante, la pandemia di Covid ha inevitabilmente toccato anche questo settore, ma i numeri rimangono comunque molto interessanti, anche per quanto riguarda il comparto ristrutturazioni e riconversioni.

Un fenomeno sicuramente da tenere sotto osservazione è quello dell’extended-stay: soprattutto le grandi catene offrono sempre più servizi per soggiorni medio-lunghi, una sorta di temporary housing dotato di tutti i comfort, quali cucine complete, spazi per il lavoro, aree relax e pranzo. Un comparto che già costituisce quasi 1/4 dei progetti in costruzione.

Tutti i numeri nelle infografiche qui sotto:

 

 

IC4HD tips:

  • l’evoluzione del settore è costante e sempre più rapida: l’hospitality sta infatti integrando tendenze sia dal settore healthcare sia da quello residenziale
  • per prosperare nel mercato US, diventa sempre più importante una strategia multi-canale e multi-settoriale

Italian Contract 4 Hospitality Design, oltre ad organizzare la partecipazione a Hospitality Design Expo+Conference 2021 delle aziende italiane, dispone di strumenti e contatti per assistere le aziende a entrare e a rimanere in contatto con il mondo dell’ospitalità negli USA e in altre aree del mondo. Per maggiori informazioni: contract@lanariassociates.com

You may also like