fbpx

IC4HD intervista Kevin Gaffney, EmeraldX Group Show Director

Kevin Gaffney

Kevin Gaffney, Vice President & Group Show Director di EmeraldX, ha condiviso nell’esclusiva intervista rilasciata a IC4HD la sua visione positiva sulla situazione dell’industria e sullo svolgimento di Hospitality Design Expo+Conference il 24 e 25 agosto prossimi a Las Vegas.

Qual è il suo punto di vista sul settore hospitality al momento?

Con la campagna di vaccinazione che sta procedendo, si percepisce un forte ottimismo. Questo ci dà molta fiducia sul fatto che HD Expo ad agosto avrà un buon esito.

 

Eventi in presenza vs eventi virtuali: quali sono le sfide e le opportunità di queste due possibilità?

Il nostro focus per quanto riguarda il virtuale è stato quello di offrire contenuti informativi ed educativi, che sono stati recepiti con molto favore. Ma il nostro pubblico non vede l’ora di tornare in presenza. Quando pensiamo a HD Expo ad agosto, non pensiamo a una fiera virtuale ma a un evento fisico.

Aziende e professionisti vedono con favore il ritorno a manifestazioni in presenza per il 2021?

Sì, l’industria non vede l’ora di tornare a incontrarsi. Ogni azienda dovrà capire internamente come organizzarsi al meglio, ma noi stiamo approntando dei protocolli di igiene per garantire ai partecipanti comfort e sicurezza. EmeraldX sta sviluppando un piano specifico per ogni evento e in particolare per HD Expo sta lavorando in sinergia con le autorità di Las Vegas e con il Mandalay Bay Convention Center per fare in modo che tutto si svolga nella massima sicurezza e che espositori e visitatori possano concentrarsi unicamente sulle opportunità di business.

Vede dei punti in comune tra i nuovi trend di hospitality ed healthcare design?

Certamente, direi che c’è un crossover tra i due settori. Gli hotel hanno dovuto implementare nuovi standard per la pulizia e il ricircolo dell’aria e per farlo si sono ispirati ai protocolli già in vigore nell’healthcare (addirittura Hilton ha lavorato in partnership con Mayo Clinic). Per converso, molte strutture sanitarie si stanno rivolgendo a designer specializzati nel comparto hospitality per rendere le cliniche più ospitali, soprattutto per quanto riguarda sale d’attesa, ristoranti, spazi collettivi. Allo stesso tempo, negli USA si stanno diffondendo a gran velocità nuovi wellness club, che colmano il divario tra medicina di prevenzione e SPA.

 

 

Italian Contract 4 Hospitality Design mette in contatto le aziende italiane con i professionisti del contract negli USA, sia del settore hospitality sia di quello healthcare. In partnership con EmeraldX, organizza la partecipazione a Hospitality Design Expo+Conference (Las Vegas, NV, 24-25 Agosto 2021) e a HealthCare Design Expo+Conference (Cleveland, OH, 23-26 Ottobre 2021). Contattateci per maggiori informazioni sulle modalità di adesione!

You may also like